Notizie

Istituzione Biblioteche di Bologna: gli eventi del weekend

Ogni settimana le Biblioteche di Bologna propongono un calendario di appuntamenti – conferenze, convegni, laboratori, visite guidate, mostre – per far conoscere il proprio patrimonio, informare sui più diversi aspetti della vita culturale e sociale del territorio, fornire strumenti di conoscenza, raccontare la storia della città.

domenica 19 gennaio

ore 14 – 18: Biblioteca Salaborsa, piazza Nettuno 3
Salaborsa aperta di domenica. Per predisporre gli spazi per l’incontro con Daniel Pennac, la biblioteca anticiperà l’apertura alle ore 14 e la chiusura alle ore 18. Saranno attivi i servizi di iscrizione, prestito, restituzione, consultazione di libri e periodici, navigazione internet, informazioni di base. Sono aperti sale studio, scavi archeologici e caffetteria.
Info: bit.ly/2TiSPGt

ore 19: Biblioteca Salaborsa, Piazza Coperta, piazza Nettuno 3
Daniel Pennac e Silvia Avallone dialogano sull’ultimo libro dello scrittore francese “La legge del sognatore” (Feltrinelli). Il libro è ispirato dall’antica passione dello scrittore per Federico Fellini – del quale ricorrono nel 2020 i 100 anni dalla nascita – ed è diventato uno spettacolo teatrale in scena a Milano, Torino e Rimini. L’incontro è in collaborazione con Feltrinelli editore e Feltrinelli Librerie. Ingresso libero dalle 18.45 e fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Info: bit.ly/2Tnd4D6

martedì 21 gennaio

ore 17 Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, Piazza Galvani, 1
Presentazione del nuovo libro di Carlo Cottarelli, “Pachidermi e pappagalli” (Feltrinelli, 2019).
Un’analisi spietata dei pregiudizi, dei luoghi comuni e delle bugie che inquinano i social, i giornali e i talk show, per separare quello che c’è di vero dalla menzogna. E avere le idee più chiare sul futuro che vogliamo.
In collaborazione con  Feltrinelli Editore. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.
info: bit.ly/3a50jmB


giovedì 16 gennaio


ore 15: Biblioteca Salaborsa,
piazza Nettuno 3
Navigare facile. Nell’area Internet della biblioteca i facilitatori informatici dell’associazione Bibliobologna sono a disposizione ogni giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18 per aiuto all’uso del computer.
Info: bit.ly/36PB4CE

venerdì 17 gennaio

ore 17: Biblioteca Salaborsa
, Sala Conferenze, piazza Nettuno 3
Wu Ming2, Fulvio Pezzarossa e Roberta Sangiorgi dell’Associazione Exs&Tra presentano l’ebook “Porti sbarrati pagine aperte”, frutto del laboratorio di scrittura interculturale che si è svolto nel 2018/2019.
L’incontro introduce il nuovo laboratorio dedicato a Prima gli Italiani? Movimenti migratori e identità meticce che inizia il 15 febbraio 2020.
L’ingresso all’incontro, organizzato con associazione Eks&tra e il Dipartimento di filologia classica e italianistica dell’Università di Bologna, è libero fino ad esaurimento posti.
Info: bit.ly/2TkyP6g

ore 17.15: Biblioteca Salaborsa, Sala Incontri, piazza Nettuno 3
Prima della biblioteca. Incontri gratuiti alla scoperta della storia di Salaborsa. Un viaggio attraverso la storia del palazzo che, nel corso dei secoli, è stato orto botanico, cafè chantant, ristorante popolare, campo di basket e molto altro, fino a diventare, nel 2001, la biblioteca che oggi tanti frequentano.
Info: bit.ly/2NnqlHN

sabato 18 gennaio

ore 10.30:  Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella, 104
Donne in movimento. Laboratorio di danza e teatro in biblioteca,  uno spazio di incontro e condivisione
Parallelamente al laboratorio verrà creato uno spazio che accoglie le/i figlie/i delle partecipanti
info: bit.ly/30gKYKZ

ore 11 Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, Piazza Galvani, 1
Notte vs giorno. Lettura a cura del musicologo Piero Mioli del Tristan und Isolde di Richard Wagner
L’incontro fa parte dei tredici appuntamenti, del ciclo “Dentro l’Opera”, organizzato in collaborazione con l’Università Primo Levi, dal 18 gennaio al 12 dicembre, per conoscere ed apprezzare le opere liriche. Nel giro di un’ora circa, il relatore condurrà il pubblico all’ascolto, alla visione, all’intendimento di un’opera: dal libretto alla partitura, dai personaggi al coro, dalla scenografia alla tradizione esecutiva. Non ci sarà l’ascolto di musica e non sarà una conferenza né una lezione, ma un approccio per ripassare l’opera, prepararsi ad andare a teatro, o semplicemente ad ascoltare un disco. Piero Mioli è docente di Conservatorio, divulgatore, autore di numerosi libri e articoli sul teatro d’opera.
Info: bit.ly/36SJsBn

ore 14 -18 Biblioteca Lame-Cesare Malservisi, Via Marco Polo, 21/13
Scacchi in biblioteca. Uno spazio libero e gratuito per giocare a scacchi. Dai 6 ai 99 anni.
Info: bit.ly/2snlsHo

 

Fonte: Comune di Bologna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *