Salute e Benessere

Mal di testa: i rimedi migliori per curarlo!

Uno dei mali che maggiormente affligge indistintamente giovani e meno giovani è il mal di testa; diverse sono le cause legate a questo fenomeno doloroso, da un eccesso di zuccheri del sangue a un momento di forte stress, da problemi legati alla vista a quelli dell’apparato respiratorio ( la sinusite è una delle maggiori causi di mal di testa).

Indipendentemente dalla causa che lo genera, il mal di testa è tuttavia considerato quasi all’unanimità uno dei malanni che più di frequente ci affligge, rendendo le nostre giornate ancora più pesanti, le cose da fare più difficili e tutto molto più complicato di quanto già da non sia. Per questo motivo, appena ne avvertiamo i sintomi ci muniamo subito di medicine, in pasticche o in polvere solubile, per evitare che la situazione possa degenerare. Tuttavia esistono anche dei rimedi naturali contro l’emicrania che possono risultati molto validi e possono in alcuni casi risparmiarci l’utilizzo dei farmaci.

I rimedi naturali con cui combattere il mal di testa si basano su elementi facilmente rinvenibili nella nostra cucina, e sono spesso espedienti utilizzati in epoca passata, quando i medicinali erano poco utilizzati e diffusi; i cosiddetti “rimedi della nonna” quindi, che a volte sembrano però funzionare meglio delle ultime scoperte mediche. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

RIMEDI NATURALI CONTRO IL MAL DI TESTA

Uno dei rimedi più utilizzati in passato per alleviare il dolore alla testa causato da cefalea o emicrania consiste nel tagliere due fette di limone ( o in alternativa vanno bene anche le patate), applicarle sulla fronte tenendole ferme con un fazzoletto, possibilmente di cotone legato dietro la testa; molto utilizzato è anche il rimedio di applicare sulla nuca, per un totale di circa 30 minuti, impacchi costituiti di foglie di cavolo o cipolla. L’impacco vegetale può infatti in alcuni casi riuscire ad alleviare il dolore derivante da cefalea o emicrania, risparmiandoci quindi il consumo dei medicinali.

Anche massaggiare le tempie e la fronte con olio quali la lavanda o la menta può alleviare, senza effetti negativi sul corpo, il dolore del mal di testa; si tratta di una pratica volte a far rilassare il corpo e la mente, cosi come il ricorso a tisane calmanti.

In alternativa è poi possibile rivolgersi a prodotti omeopatici, che se assunti con regolarità e attenzione, possono risultare particolarmente utili per superare il dolore da mal di testa.

Ovviamente si tratta di rimedi che, seppur non nocivi, soprattutto per i rimedi della nonna, non assicurano una piena riuscita e in ogni caso è consigliabile rivolgersi al medico per ottenere maggiore chiarimenti e indicazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *